Generalità
••• Ovvero clausola di avversità, inserita solitamente nei rapporti commerciali per poter revisionare un contratto qualora intervenissero situazioni politiche o economiche eccezionali, di portata tale da mutare in modo sostanziale la situazione esistente al momento della stipula dello stesso, ripristinando pertanto il rapporto contrattuale originario.
Bibliografia
••• Gianfranco Campobasso, “Manuale di diritto commerciale”, UTET Giuridica De Agostini Editore, Novara, 2010