Generalità
••• Parola di origine persiana designante quell’area, propria e specifica delle città musulmane, tra le quali Istanbul, Cairo, Teheran, Isfahan, Damasco e Mumbay, adibita in modo permanente alla contrattazione e alla vendita di ogni tipo di bene e merce, rappresentando pertanto anche un centro culturale e di ritrovo.
Collegamenti esterni
••• http://en.wikipedia.org/wiki/bazar/