Generalità
••• Dal tedesco “Kleindeutschen”, espressione mediante la quale è nota la corrente politica promotrice dell’unificazione della Germania sotto la supremazia politica e militare della Prussia durante il periodo che va dal Parlamento di Francoforte (1848-1849) e la costituzione del Reich (1871) e dalla quale doveva escludersi l’Austria, contrapponendosi così ai “Grossdeutschen”, ossia i Grandi Tedeschi, patrocinatori, al contrario, di uno Stato federale che potesse includere al suo interno l’Austria.
Voci correlate
••• Grandi Tedeschi
Bibliografia
••• Heinrich August Winkler, “Grande storia della Germania”, Donzelli Editore, Roma, 2004