Generalità
••• Tipo di tomba preistorica megalitica, individuale e talora collettiva, presente in molte aree dell’Europa occidentale e diffusosi finanche in Africa settentrionale e in Medio oriente, rappresentando insieme al sito di Stonehenge in Gran Bretagna probabilmente il più celebre e studiato tra i monumenti megalitici.
••• Realizzato lungo un arco di tempo che va collocato dalla fine del V millennio a.C. alla fine del III millennio a.C., il dolmen è costituito da blocchi di roccia infissi verticalmente nel suolo che sostengono un lastrone orizzontale e coperto in taluni casi ma mucchi di terra.
Bibliografia
••• Piero Adorno, Adriana Mastrangelo, “Dal mesolitico alla fine dell’età del bronzo – Le costruzioni megalitiche” in Segni d’arte”, D’Anna Edizioni, Firenze, 2007