Generalità
••• Provvedimento attraverso il quale un nobile francese veniva privato dei suoi titoli e dunque del suo status in quanto ritenuto non più degno, solitamente per l’aver esercitato attività lavorative manuali e commerciali considerate umilianti e perfino illecite per un nobile.
Collegamenti esterni
••• http://www.pbmstoria.it/dizionari/storia_mod/d/d039.htm