Generalità
••• Termine assunto subito dopo la Guerra di successione spagnola (1701-1713) dai sostenitori della Casa reale asburgica – e avversari dei partigiani di Filippo di Borbone -, ai quali, però, non venne riconosciuto il titolo di Grandi di Spagna; successivamente, nel 1827, gli agraviados, fautori della restaurazione assolutistica, furono protagonisti di un’insurrezione che costò loro la vita.
Link
••• http://www.treccani.it/enciclopedia/agraviados/