Generalità
••• Salignano 6 marzo 1677 † Torino 30 agosto 1706.
••• Mitico eroe piemontese che, chiamato alle armi come artigliere nell’esercito sabaudo, viene storicamente ricordato per l’eccezionale episodio di coraggio nel corso del quale perse la vita durante la Guerra di successione spagnola (1701-1713/1714). La tradizione narra che il Micca, di guardia assieme ad un compagno presso una galleria durante l’assedio di Torino da parte dell’esercito francese, e compreso che non avrebbero potuto resistere a lungo, decise di far esplodere un barilotto di una venti kg circa situato in una cavità della galleria con l’obiettivo di provocare il cedimento della galleria e non consentire così il passaggio all’esercito nemico; consapevole dell’impossibilità pratica di utilizzare una miccia lunga perché avrebbe impiegato troppo tempo per dar fuoco alla polvere da sparo, Micca allontanò il suo compagno d’armi pronunciando una frase che sarebbe ben presto passata alla storia: “Alzati, che sei più lungo d’una giornata senza pane” e senza alcun tentennamento diede fuoco alla miccia che, essendo, appunto corta, non gli lasciò il tempo per porsi in salvo, sacrificandosi per il bene delle città.
Bibliografia
••• Piergiuseppe Menietti, “Pietro Micca nel reale e nell’immaginario”, Il Punto, Torino, 2003