Generalità
••• Espressione attraverso la quale vengono menzionati una serie di ripetuti scontri a fuoco avvenuti nel marzo del 1969 fra i reggimenti confinari sovietici e cinesi lungo il fiume Ussuri e che rappresentarono probabilmente il momento di maggiore tensione, sia politica che militare, tra l’Unione Sovietica e la Cina, facilitando nel contempo un processo di distensione diplomatica fra quest’ultima e gli Stati Uniti, ben esemplificata dal viaggio compiuto nel 1972 dal Presidente Richard Nixon a Pechino.
Bibliografia
••• Tommaso Detti, Giovanni Gozzini, “Storia contemporanea”, Mondadori, Milano, 2006