Generalità
••• Presso l’antica Grecia, fin dall’età micenea (XV secolo a.C.), costituiva la parte più alta e difesa da mura delle maggiori città (Atene, Tebe, Argo), edificata sulla sommità di un colle, all’interno della quale andava a rifugiarsi la popolazione in caso di una guerra o di un assedio e, già luogo di residenza del re, nel corso del tempo divenne sempre di più centro spirituale e di culto.
Bibliografia
••• Hermann Bengston, “Storia greca”, Il Mulino Editore, Bologna, 1985